Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Capuano: "Dispiaciuto per Buratti", Lami sui campini. Ed ecco lo sponsor

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Andrea Buratti, coordinatore del settore giovanile, ha lasciato l'Arezzo. A darne notizia (ufficiale) è lo stesso Capuano. Per approfondire guarda il video su Buratti L'allenatore sottolinea: "Noi ringraziamo Andrea Buratti, lo abbiamo voluto noi. E mi è dispiaciuto molto che sia andato via". Capuano parla anche di mercato e dei quattro che dovranno completare la rosa (due under e due over). "Sono contento, perchè ricordo un anno fa, di questi tempi quando eravamo qua in questa sala stampa a parlare di ripescaggi e i tifosi ad inveire contro il presidente Ferretti. Il tempo invece mi ha dato e ci ha dato ragione su tutto. Oggi possiamo dire di avere un settore giovanile tutto nostro nonostante ciò che dicevano in giro. Abbiamo fatto un grandissimo lavoro". E la situazione "campini"? Su questo risponde Daniele Lami: "Il Comune ha ufficializzato alla famiglia Funghini la permuta e dunque i campini potrebbero tornare definitivamente all'Arezzo. Ma ci vorrà del tempo e prima di allora l'Arezzo continuerà ad allenarsi alla Nave, mentre stiamo cercando altri spazi qua in città". Novità anche per quanto riguarda lo sponsor. "L'Arezzo partirà con EgoGroup, azienda di elettronica del presidente Ferretti. Lo sponsor che era stato annunciato ad aprile", ha detto il diggì Lami nel corso della presentazione della campagna abbonamenti. E sulla collaborazione con la Roma, Lami dice: "Stiamo parlando con tante società. E tra queste abbiamo avuto un colloquio anche con la Roma".