Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spinge l'arbitro con la mano e lo offende: squalificato fino al 31 dicembre 2015

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Non è nemmeno cominciato il campionato che già la Virtus Lignano deve fare a meno di un suo giocatore. Fino al 31 dicembre è stato squalificato, dopo la gara di Coppa, per: "espulso per aver proferito frase irriguardosa, dopo la notifica del provvedimento si faceva incontro al dg e appoggiandogli la mano sul petto gli dava una leggera spinta senza procurargli dolore. Successivamente lo offendeva reiteratamente e lo minacciava". E dovrà restare fuori anche l'allenatore del Castiglion Fibocchi squalificato - sempre in riferimento alla partita di Coppa, ma le squalifiche valgono anche per il campionato - fino al 17 novembre per: "Entrava indebitamente in campo protestando. Di poi, rivolgeva al D.G. frase irriguardosa a seguito dell'allontanamento di altro dirigente. Anziche' abbandonare il recinto di gioco si tratteneva nella zona antistante gli spogliatoi costringendo l'arbitro ad intervenire".