Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sperotto vince il primo round: si allena

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Nicolò Sperotto torna ad allenarsi. Dopo il fax dell'avvocato Mario Setragno all'Arezzo nel quale chiedeva per iscritto che il giocatore ricominciasse almeno ad allenarsi, arriva l'ok della società amaranto a quella che più che una richiesta era un vero e proprio diritto di Sperotto. “Ci sono infatti norme e regolamenti che devono essere rispettati – dice l'avvocato – Sperotto ha diritto di allenarsi”. E così è. Da venerdì 24 ottobre il difensore ha ricominciato gli allenamenti con la Berretti. Presso il campo di via Arno (vedi le foto), Sperotto ha preso parte alla seduta. Il giocatore si allenerà e basta nel senso che non giocherà le partite ufficiali. Almeno fino a quando non ci sarà la discussione davanti alla Disciplinare. Solo in quel momento, quando ci sarà una soluzione al caso, allora vedremo se tra Sperotto e l'Arezzo le strade si divideranno, oppure se continueranno a camminare insieme. L'allenatore Capuano lo ha ribadito più di una volta che il giocatore è ormai fuori dalla prima squadra. Dopo quindici giorni dunque Sperotto torna in campo. Sono infatti passate due settimane dalla diffusione dell'audio dentro gli spogliatoi di Lucignano.