Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Capuano: "I fischi? Abbiamo perso"

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Alla fine della partita Capuano è dispiaciuto per l'eliminazione dalla Coppa Italia, anche se dice: "Pensavo peggio". L'allenatore parla di "una buona prestazione. E' vero noi nessun tiro in porta, ma nemmeno loro", anche se si aspetta di più da Tremolada e Bentancourt. "Non fatemi dire niente su Tremolada, altrimenti faccio danno", sottolinea Capuano al quale viene anche chiesto che cosa ne pensa dei fischi che alla fine della partita hanno ricevuto i giocatori. "Personalmente non li ho sentiti, ma se ci sono stati, penso che il tifoso abbia il diritto di fischiare. Abbiamo perso". Sul turnover sottolinea: "Lo avevo detto che avrei messo in campo un'altra formazione dalla quale ho comunque avuto buoni spunti". E adesso, con l'eliminazione dalla Coppa, l'Arezzo può pensare solo al campionato. Domenica 8 trasferta a Teramo, mercoledì 11 a Savona e domenica 15 in casa contro la Lucchese.