Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Frase blasfema, Capuano in tribuna a Siena

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Ci mancava anche la squalifica. Eziolino Capuano è stato squalificato per una giornata per una frase blasfema che avrebbe pronunciato durante la partita di domenica scorsa contro la Lucchese. L'arbitro lo ha sentito, ha annotato tutto e il giudice sportivo lo ha squalificato per una giornata. E così domenica 22 novembre, al Franchi, Capuano dovrà sedersi in tribuna. Sarà il vice, Raffaele Esposito a prendere le redini della partita. Nel frattempo il giudice sportivo ha anche omologato il risultato di Teramo-Arezzo 1-1. Lo ricordiamo che il Teramo aveva fatto ricorso per il caso della doppia maglia per otto minuti in campo.