Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Arezzo chiude col poker e il selfie

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Sì chiude con un poker il 2015 dell'Arezzo calcio femminile, che batte 4 a 1 lo Scandicci e vola a quota 24 punti in classifica. Match dominato dalle amaranto in cui meritano una menzione particolare i gol realizzati da Paganini e Lucarini, due autentiche perle che sanciscono la classe sopraffina e indiscutibile delle due fuoriclasse aretine. "Abbiamo iniziato male ma ci siamo subito riprese e abbiamo ampiamente meritato la vittoria - ha dichiarato la centrocampista aretina Carolina Paganini - Volevamo chiudere nel migliore dei modi il 2015 e siamo felici di aver centrato l'obiettivo. Ora godiamoci qualche giorno di festa e poi ci prepareremo al meglio per la gara del 3 Gennaio contro il Don Bosco Fossone."