Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Una donna per l'Arezzo

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Sarà una donna a dirigere la partita Arezzo-Savona in programma sabato 13 febbraio alle 17.30 allo stadio Comunale. La designazione è caduta su Silvia Tea Spinelli della sezione di Terni. Classe 1970, vice presidente della sezione Aia di Terni "inizia il suo percorso nel 1991 - scrive il sito ufficiale Aia - sulla spinta della sua passione per il calcio giocato. Nel 2003 diventa arbitro internazionale, a disposizione UEFA e FIFA per il calcio femminile. E' attualmente in categoria “élite” (massimo livello); ha arbitrato nel 2012 i mondiali Under 20 femminili in Giappone e ad oggi conta più di 75 presenze in competizioni internazionali. E' l'unico arbitro donna in Italia tra i fischietti di professione". Silvia Tea Spinelli sarà assistita dagli assistenti Stefano Lipizer di Udine e Giulio Bassutti di Maniago.