Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il Bsc Arezzo debutta in Coppa Italia con un successo

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Il Bsc Arezzo apre la Coppa Italia con un convincente successo. L'avvio del campionato di serie C è stato anticipato, come da tradizione, dal primo turno del trofeo nazionale che ha visto la prima squadra del baseball aretino dimostrare il proprio valore con una bella vittoria per 10-8 sui maremmani Red Jackets. Sul campo casalingo dell'Estra BallPark, il Bsc Arezzo è sceso in campo schierando il lanciatore Claudio Marinelli e il ricevitore David Sonnacchi, una coppia che ha dimostrato piena affidabilità e che ha ben guidato la fase difensiva della squadra allenata da Adolfo Borrell. L'inizio della gara ha però sorriso ai grossetani, squadra nata da questa stagione ma forte dell'esperienza di alcuni giocatori con un passato nelle massime serie italiane, che si sono portati in vantaggio per 2-0, prima di subire la rimonta e il sorpasso degli aretini che in poche riprese sono arrivati a realizzare ben dieci punti denotando un reparto offensivo in grande forma e capace di sfruttare ogni errore dei Red Jackets. Il cammino del Bsc Arezzo in Coppa Italia continuerà sabato 26 marzo a Sesto Fiorentino contro il Padule, seconda partita del girone iniziale la cui vincitrice accederà agli ottavi di finale del torneo. «Abbiamo iniziato la stagione nel migliore dei modi - commenta Marinelli. - I Red Jackets si sono rivelati un avversario particolarmente ostico e la vittoria è stata in discussione fino all'ultima ripresa, ma tutti i nostri giocatori si sono espressi bene e, dunque, abbiamo meritato questa affermazione. La Coppa Italia ci permetterà di trovare la miglior condizione e di mantenere alto il morale in vista dell'avvio di un campionato di serie C in cui vogliamo giocare un ruolo da assoluti protagonisti». Alla vittoria dei grandi ha fatto seguito quella dei più piccoli del settore giovanile, i Ragazzi dell'Under12, che nel primo turno del campionato regionale hanno espugnato con un netto 24-8 il campo di Siena confermandosi così tra le favorite per la vittoria del titolo. Questo successo è espressione di un momento particolarmente positivo per il vivaio del Bsc Arezzo che, sotto la cura di un tecnico esperto come Pierangelo Omarini, ha recentemente trovato gratificazione nella convocazione di cinque ragazzi (Davide Donati, Fabio Fucci, Filippo Guidelli, Maor Pasquini e Raikent Perent Diaz) per le selezioni della rappresentativa Toscana in vista del Torneo delle Regioni 2016.