Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo-Siena: ci siamo! Capuano: "Al limite dello strapazzo"

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Ci siamo. E' il giorno del derby. Oggi, domenica 3 aprile alle 15, l'Arezzo scende in campo contro il Siena. Potrebbe bastare questo per fare scegliere agli ultimi indecisi di venire al Comunale e potrebbe bastare questo per dare ulteriore motivazione ai giocatori di scendere in campo. Da Siena sono attesi circa duecento tifosi. La prevendita nella città del Palio si è chiusa a 152, ma qualcuno che arriverà senza biglietto ci sarà e la Questura è allertata. Aumentato il servizio di sicurezza. Prevendita a gonfie vele in città, si prevede il pubblico delle grandi occasioni. Si parla di almeno duemila persone. Per quanto riguarda l'aspetto tecnico, Capuano non accetta scuse: "Andiamo al limite dello strapazzo. E se qualcuno non si impegna, non giocherà più da qui alla fine del campionato". Sull'altra panchina l'aretino Guido Carboni ha qualche grattacapo. Tra gli altri Cori, non al meglio, l'ex che ha dichiarato che se segna forse non esulta per i tifosi e per i suoi ex compagni di squadra. Anche corrierediarezzo.it seguirà la partita. Dalle 15 diretta sul nostro sito. Ci siamo. La parola al campo. Arezzo-Siena è qui.