Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo battuto 2-1, Cittadella campione d'Italia

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Applausi lo stesso. La Berretti dell'Arezzo perde la finale contro il Cittadella per 2-1 che si laurea campione d'Italia. Ma i ragazzi di Alessandria meritano lo stesso gli applausi per ciò che hanno dimostrato in tutta la stagione. Il Cittadella ha vinto nel primo tempo, quando gli amaranto hanno letteralmente regalato 45 minuti. Cittadella in vantaggio al 21' con De Pieri e al 28' con Fasolo su calcio di rigore. L'Arezzo accorcia le distanze con Iacuzio nella ripresa, poi prova a pressare gli avversari che invece reggono l'urto e centrano lo scudetto.