Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Livorno-Arezzo: la vigilia di Sottili

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Vigilia di Livorno-Arezzo. Lunedì 24 ottobre alle 20.45 si gioca il posticipo all'Armando Picchi. Cinque pullman di tifosi sono pronti a partire, mentre Stefano Sottili tira un sospiro di sollievo per quanto riguarda le condizioni di De Feudis. "Si è allenato e lunedì 24 ottobre valuteremo se giocherà fin dall'inizio". Nel caso non dovesse farcela ci sarà Corradi al suo posto. Sono tutti convocati tranne che D'Ursi. Sottili dovrebbe riproporre lo stesso modulo 4-4-2 che gli ha dato le migliori soluzioni. Con Polidori e Moscardelli in avanti. "Sappiamo quanto i tifosi ci tengono a questa partita - ha detto Sottili alla vigilia del match - Una partita che comincia a diventare importante non solo per il campanile, ma anche per la classifica". Livorno che è reduce dal ko di sette giorni fa a Siena ed ha tre punti in meno dell'Arezzo.