Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Arezzo verso Olbia. Dubbio Luciani

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Stefano Sottili verso Olbia (domenica 18 dicembre ore 14.30 fischio d'inizio). L'allenatore amaranto anticipa la conferenza stampa, perchè l'Arezzo partirà sabato 17 dicembre alle 14 per la Sardegna. Gli amaranto vanno via senza Arcidiacono, Yamga (infortunati), Solini e Moscardelli (squalificati). Sul Mosca, Sottili dice: "La sua assenza è un regalo per gli avversari". Le insidie della partita? "Sempre le stesse", sottolinea l'allenatore: "Andiamo ad incontrare una squadra composta da un bel mix e ben attrezzata". L'Arezzo ci arriva con il pari contro la Viterbese. E anche con un calendario che proprio alla fine del girone di andata si presenta alquanto ricco. Dopo Olbia, venerdì 23 dicembre, gli amaranto saranno a Como e poi in casa contro la Carrarese il 30 dicembre alle 16.30 e non più alle 20.30. E a proposito di questo cambio di orario che ha provocato qualche mugugno tra i giocatori, la società ha diramato un comunicato.