Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La GRM Club Arezzo riparte col derby

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

La GRM Club Arezzo è pronta per la prima patita dell'anno in trasferta. Anche per gli aretini del volley è giunta l'ora di tornare in campo dopo la pausa natalizia. Ad attenderli l'undicesima giornata di campionato e la sfida contro la Norcineria Toscana Foiano Pallavolo. Appuntamento sabato 7 gennaio ore 21.15 al Palazzetto dello Sport di via Foro Boario a Foiano della Chiana. È un cammino tutto in salita quello che sta affrontando la GRM Club Arezzo nel campionato di Serie C. Le ultime sconfitte parlano da sole. Ma gli atleti guidati sapientemente dal coach Mirko Morelli non si lasciano di certo scoraggiare e sono pronti a scendere in campo dopo la pausa natalizia carichi di grinta e determinazione. “La fondazione del Club Arezzo è storia recentissima – dichiara il coach Morelli – pertanto i dirigenti hanno allestito la prima squadra in tempi stringenti e condizioni difficoltose. A causa della riforma della serie B nazionale, ci ritroviamo a gareggiare in serie C con grandi potenze provenienti dalla Serie B. È facile intuire come sia dura e competitiva questa Serie C per noi. I nostri avversari sono di altissimo livello. Vogliamo giocare il campionato rimanendo in equilibrio. Per ora abbiamo vinto e perso la stessa quantità di set e match. Siamo fermi a metà classifica in perfetto equilibrio, anche per numero di vittorie e sconfitte, con le squadre che ci precedono e con quelle che ci inseguono. Per questo primo anno di vita del Club Arezzo ci siamo dati come obiettivo primario la permanenza in C. Stiamo affrontando infortuni e defezioni reagendo con grande concentrazione. Non è facile mantenere lo stesso livello tecnico dei primissimi tempi. Ma la sfida sta anche qui, nell'affrontare le difficoltà. Voglio vedere i nostri fuoriclasse ingranare la marcia giusta e condurci verso il salto di qualità che vogliamo fare. Daremo il massimo nella sfida contro la Norcineria Toscana Foiano Pallavolo”. La società sportiva dilettantistica Foiano Pallavolo viene fondata nel 1976 da Loredano Vannuccini, Angiolo Valdambrini, Claudio Marianelli, Claudio Corsano, Loredano Giorni: tutti sportivi della Valdichiana. Negli oltre trenta anni di attività raggiunge l'apice del proprio successo con la partecipazione al campionato nazionale di serie B1 ed attualmente milita in serie C. Grande attenzione al settore giovanile maschile e femminile che può contare tra le sue fila circa centoventi iscritti tra i 10 e i 18 anni, tutti partecipanti ai campionati provinciali e regionali. Tra le collaborazioni che ha all'attivo, la più importante per la Foiano Pallavolo è sicuramente quella col campione Alessandro Fei, vincitore di diverse competizioni con la Nazionale italiana di pallavolo.