Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Porte troppo basse, tutti a scavare. Poi si gioca

Era successo anche a Pelago

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Le porte sono troppo basse e l'arbitro ritarda l'inizio della partita. Succede nel campionato di Seconda categoria Girone N tra Atletico Piazze e Montagnano. L'arbitro, appena arrivato, si è accorto che le porte erano troppo basse e quindi ha chiesto alla società ospitante di porre rimedio. E così dirigenti, giocatori e tifosi dell'Atletico Piazze si sono messi a scavare per riportare i pali alla giusta misura. Dopo 40 minuti ce l'hanno fatta e l'arbitro ha potuto dare il calcio d'inizio. Episodio simile era successo nel campionato giovanile tra Pelago e Santa Firmina. In quel caso i dirigenti del Pelago non ci erano riusciti. articolo in edicola e on line http://edicola.corrierediarezzo.it/corriere/books/arezzo/2017/20170205arezzo/