Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cori offensivi verso l'istituzione calcistica: multato l'Arezzo

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Multato l'Arezzo. Millecinquecento euro "perchè propri sostenitori, più volte durante la gara, intonavano cori offensivi verso l'istituzione calcistica". E' successo durante la partita Arezzo-Cremonese che si è giocata domenica 26 febbraio allo stadio Comunale. Squalificato invece per una giornata il difensore Luciani e dunque salterà la partita di sabato 4 marzo a Roma contro la Racing.