Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il 2 febbraio l'annuncio di Riccioli. Il 3 la firma Ferretti-Nuccilli

default_image

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Era il 2 febbraio, il giorno prima della firma del contratto del passaggio di quote dell'US Arezzo nelle mani di Alessandro Nuccilli. La domenica prima, il 29 gennaio, l'Arezzo aveva battuto l'Alessandria e in tribuna, accanto a Ferretti c'era anche Nuccilli. Nel video che riproponiamo della conferenza stampa del direttore generale Andrea Riccioli e del direttore tecnico Roberto Gemmi, subito dopo la chiusura del mercato, c'è un passaggio molto significativo nel quale il diggì Riccioli spiega: "Entreranno nuovi soci. Ma il presidente Ferretti resterà presidente e unico azionista di maggioranza". Mancavano 24 ore alla firma del contratto davanti al notaio Francesco Balletta di Roma.