Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sottili, il Piacenza, le Caselle e il caldo

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

L'Arezzo gioca sabato 1 aprile a Piacenza alle 16.30 contro una squadra che ha inanellato sette vittorie di fila. Stefano Sottili ha qualche problema di assenti, e tra l'altro anche le temperature alte saranno un altro avversario da battere. E come? "Correndo meno possibile. O meglio correndo solo quando c'è da correre", dice l'allenatore. L'Arezzo deve difendere il terzo posto e deve anche fare i conti con un calendario particolarmente fitto di impegni. Gli amaranto torneranno in campo martedì 4 aprile alle 20.30 contro il Pontedera e anche sabato 8 aprile contro la Giana Erminio. "Diciamo che se alcuni dei ragazzi non recuperano ho qualche scelta in meno per il turn over". Torneranno dall'inizio Moscardelli e Polidori. Quest'ultimo aveva saltato l'appuntamento con la Pistoiese. E poi Sottili parla anche dell'acquisizione delle Caselle: "Un bella cosa che sarà funzionale dalla prossima stagione", dice.