Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Le ragazze del Giotto si giocano la fase nazionale

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Il Ct Giotto mantiene vivo il sogno della promozione in B con le ragazze della prima squadra. Dopo il terzo posto nel campionato di serie C, il circolo aretino ha debutto nel primo turno dei Play Off regionali con una convincente vittoria per 3-1 contro il forte Ct Firenze e ha così meritato la qualificazione al turno finale contro il Tc Poggibonsi in programma domenica 30 aprile, a partire dalle 10.00, sui campi casalinghi di via Divisione Garibaldi. Il successo contro le fiorentine è merito di Elena Carboni che ha superato con un doppio 6-2 Giulia Mastellone e di Chiara Girelli che ha ripetuto lo stesso punteggio contro Elisa Cordovani, mentre il terzo singolare ha visto Matilde Mariani arrendersi per 7-5 e 6-1 ad Alessia Bianchi. Il punto decisivo è arrivato nel doppio con Carboni e Mariani che hanno piegato per 6-3 al terzo set la coppia formata da Gori e Bianchi. A completare la formazione aretina, accompagnata dal direttore generale Jacopo Bramanti, sono poi Margherita Casprini, Agnese Ceccarelli, Viola Cipriani e Michela Metozzi. Il prossimo turno regionale dei Play Off sarà l'ultimo prima dell'accesso al tabellone nazionale e rappresenterà uno scoglio particolarmente duro da superare, dal momento che il Tc Poggibonsi è testa di serie n.1 del torneo e parte dunque con i favori del pronostico. «Le nostre ragazze ci stanno regalando grandi soddisfazioni - commenta Bramanti. - Stiamo vivendo questo campionato con una squadra giovanissima ma, nonostante questo, ci siamo confermati tra le formazioni più forti della Toscana. Contro il Tc Poggibonsi proveremo a muovere un ulteriore passo verso la serie B». In contemporanea con le ragazze della C, ad arricchire la domenica sportiva ospitata dal Ct Giotto contribuiranno gli incontri della D1 femminile che ospiterà lo Sporting Club Montecatini e della squadra "A" militante in D2 che sarà impegnata in un nuovo derby contro il Ct Arezzo. Il fine settimana, invece, si aprirà sabato 29 aprile con gli incontri casalinghi delle varie formazioni giovanili che vedranno l'Under18 maschile, l'Under16 "A" maschile, l'Under14 "B" maschile, l'Under14 femminile, l'Under12 maschile e l'Under10 "A" mista provare a centrare risultati utili per accedere alla seconda fase del campionato regionale ad eliminazione diretta. Il Ct Giotto, infine, va in cerca di una svolta con la prima squadra maschile di serie B che è reduce da una sconfitta per 4-2 con il Tc Benevento, con i due punti aretini frutto di Federico Raffaelli nel singolo e della coppia Raffaelli-Riccardo Cecchi nel doppio. La formazione capitanata da Alessandro Caneschi farà visita alla matricola Tc Open di Orvieto, con l'obiettivo di centrare una vittoria necessaria per la classifica e per il morale.