Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, ecco i mini abbonamenti

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

L'Arezzo ha aperto la campagna dei mini-abbonamenti validi per le ultime 5 gare interne del girone di ritorno che gli amaranto disputeranno allo Stadio “Città di Arezzo” nella stagione 2017-18. "Un'occasione non solo per chi non è abbonato, ma anche per coloro che sono già in possesso dell'abbonamento per la stagione in corso, ma vogliono comunque contribuire ulteriormente alla causa amaranto, attualmente in fallimento in esercizio provvisorio", dicono dalla società. I mini-abbonamenti saranno in vendita da mercoledì 21 marzo presso la sede della società amaranto in viale Gramsci con il seguente orario: 9:30-12 e 14-18. Non è necessaria la tessera del tifoso.   Abbonamenti facoltativi 5 gare: Curva 50 euro,  Laterale 100 euro, Centrale 150 euro, Centralissima 200 euro.   Per quanto riguarda la normale prevendita, in occasione della partita Arezzo-Gavorrano, valida per le trentaduesima giornata del campionato di Serie C, tutto rimarrà invariato. I biglietti sono acquistabili direttamente dal sito ufficiale del nostro partner rivenditore www.listicket.com, ricercando l'evento desiderato e proseguendo nell'acquisto online, che permetterà così di evitare le consuete lunghe file ai botteghini. Il Tabacchi di Piazza San Donato (prevendita) nei prossimi giorni osserverà i soliti orari. La biglietteria centrale aprirà il giorno della gara dalle 13:30 in poi. Questi i prezzi dei tagliandi: Curva Sud: intero  12 euro (biglietteria) – intero 10 euro (online e prevendita) Tribuna laterale: intero 22 euro (biglietteria) – intero 20 euro (online e prevendita) Tribuna centrale: intero 33 euro (biglietteria) – intero 30 euro (online e prevendita) Centralissima: intero 45 euro (biglietteria) – intero 40 euro (online e prevendita) Curva Nord (ospiti): intero 10 euro (online e prevendita) Under 18: ridotto su tutti i settori eccetto la Curva Under 10/Accompagnatori invalidi: biglietto unico 2 euro. L'Unione Sportiva Arezzo comunica che l'ingresso per gli invalidi al 100% è completamente gratuito. La società ricorda inoltre che i biglietti sono solo nominativi, ed è quindi necessario presentarsi alla biglietteria, e alla partita, muniti di un documento di identità valido. Si consiglia a tutti gli sportivi di acquistare il tagliando in anticipo per evitare eventuali code al botteghino il giorno della partita.