Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Staff amaranto: Pieroni nuovo diggì e Testini direttore sportivo

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Dalla mezzanotte del 6 maggio è finito l'esercizio provvisorio. I curatori salutano e nelle stanze di viale Gramsci entrano ufficialmente Giorgio La Cava, Massimo Anselmi e Orgoglio Amaranto che da quelle stanze non se n'era mai andato. E meno male. E' cominciata a tutti gli effetti la nuova vita della Società Sportiva Arezzo. “E meglio di così non poteva iniziare”, dice Giorgio La Cava. Dopo l'incredibile salvezza dell'Arezzo a Carrara, il patron sta ritrovando la voce e anche tutte le energie. Adesso tocca a lui insieme ai suoi compagni di avventura chiudere definitivamente la stagione (30 giugno) con il pagamento degli stipendi. C'è un piano di lavoro che è stato già organizzato e che parte dalla scelta delle nuovo figure tecniche. La Cava annuncia i due nuovi direttori: generale e sportivo. “Ermanno Pieroni sarà il nuovo direttore generale, mentre Emiliano Testini il nuovo direttore sportivo. A Ermanno devo molto. E' una persona che stimo e che conosco. E' lui che mi ha dato la possibilità di vivere questa grande avventura”. Dentro l'Arezzo entrerà, o meglio tornerà, con un nuovo ruolo anche Emiliano Testini che aveva vestito la maglia amaranto nei primi anni Duemila. Testini in queste partite lo abbiamo sempre visto allo stadio, accanto a Massimo Anselmi.  ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE IN EDICOLA IL 7 MAGGIO