Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"L'Arezzo non muore", c'è il quadrangolare. Ecco chi gioca

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Domenica 20 maggio, allo stadio Comunale, andrà in scena l'ultimo atto della grande cavalcata di un'intera città per salvare l'Arezzo. Dalle 16.30 in poi si svolgerà il quadrangolare che vedrà coinvolte le squadre di Orgoglio Amaranto insieme ad alcune vecchie glorie, la squadra dei giornalisti aretini, quella del Consiglio Comunale, l'Arezzo Calcio Femminile. Saranno consegnate a tutti coloro che hanno contribuito alla causa amaranto le pergamene di riconoscimento. Scrive Duccio Borselli, presidente di Orgoglio Amaranto: “Nell'occasione sarà possibile visitare le stanze del Museo Amaranto. Sarà disponibile servizio di ristorazione e ci saranno stand di Samuele Dini della Didi Gioielli della Curva Sud e di Orgoglio Amaranto che venderanno i propri gadget. L'ingresso sarà con sottoscrizione interna a premi durante la serata saranno estratti e consegnati direttamente ai vincitori”.