Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Arezzo ripreso dal Siena negli ultimi sei minuti

Esplora:
Giorgio La Cava insieme a Pupo

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

AREZZO (4-3-1-2): Pelagotti; Luciani, Pelagatti, Pinto, Sala; Buglio (24' Remedi), Salifu, Foglia (35' st Benucci); Serrotti; Brunori (35' st Butic), Cutolo (17' st Rolando). A disposizione: Bertozzi, Zappella, Sereni, Basit, Persano, Burzigotti,  Borghini, Belloni. Allenatore: Alessandro Dal Canto. SIENA (4-3-1-2): Contini; Pedrelli, D'Ambrosio, Rossi, Zanon; Vassallo (1' st Aramu), Arrigoni, Bulevardi; Di Livio (28' st Cesarini, 40' st Gerli); Gliozzi (12' st Guberti), Fabbro (28' st Cianci). Varga, Zanon. A disposizione: Melgrati, Varga, Romagnoli,  Gerli, Sbrissa, Esposito, Imperiale, Chiossi. Allenatore: Michele Mignani. RETI: 21' Serrotti, 33' Cutolo, 19' st Rolando, 40' st Guberti (rigore), 43' st Guberti (rigore), 46' st Arrigoni NOTE: Ammonito Vassallo, Brunori, Buglio, Aramu ARBITRO: Ivan Robilotta di Sala Consilina (Giuseppe Mansi di Nocera Inferiore - Giuliano Parrella di Battipaglia). Incredibile, ma vero. Il Siena negli ultimi sei minuti raggiunge l'Arezzo che sta vincendo per 3-0. C'è anche Pupo a tifare Arezzo tra i tremila del Comunale nel derby contro il Siena. L'Arezzo parte subito sparato e dopo pochi secondi Brunori chiama alla parata Contini. Sette minuti e gli amaranto potrebbero chiamare il calcio di rigore per un fallo di mano, ma per l'arbitro è tutto regolare. Un quarto d'ora e il Siena si fa vedere con una conclusione di Gliozzi sulla quale Pelagatti si oppone. Al 21' l'Arezzo passa in vantaggio con Serrotti che sbuca dal limite dell'area, entra in area e batte Contini. Festa al Comunale. Il Siena risponde due minuti dopo con un tiro dalla distanza di Arrigoni che finisce sul fondo. Al 33' arriva l raddoppio con Nello Cutolo che scatta sul filo del fuorigioco, entra in area e con un pallonetto scavalca Contini. I giocatori del Siena chiedono di annullare la rete, ma niente da fare, l'Arezzo è in doppio vantaggio. Al 41' l'Arezzo sfiora il terzo gol: angolo dalla sinistra e testa di Buglio che va fuori di pochissimo. Così finisce il primo tempo. Nella ripresa la mossa di Dal Canto arriva al 17' quando richiama Cutolo e manda in campo il nuovo arrivato Rolando che dopo due minuti con un diagonale porta a tre i gol dell'Arezzo. Un minuto e Pelagotti-Pelagatti salvano il risultato davanti alla linea. Il Siena chiama Pelagotti alla respinta con i pugni. Al 38' l'arbitro assegna un calcio di rigore per fallo di mano. Guberti accorcia le distanze. 43' altro rigore per il Siena. Guberti porta il Siena sul 2-3. 46' il Siena raggiunge il 3-3 con Arrigoni grazie ad un tiro da dentro l'area. Incredibile, ma vero. L'Arezzo si mangia una grande vittoria.