Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Raggi laser verso i calciatori avversari", Arezzo multato

Esplora:

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Duemila euro di multa all'Arezzo. Queste le motivazioni del giudice sportivo dopo il derby Arezzo-Siena: "perché propri sostenitori durante la gara intonavano un coro offensivo verso l'istituzione calcistica; i medesimi disturbavano il regolare svolgimento della gara puntando raggi laser sul viso dei calciatori della squadra avversaria (r.proc.fed.,r.c.c.)".