Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, focolai di Covid nelle scuole e il sindaco di Castiglion Fiorentino le chiude fino al 6 marzo

  • a
  • a
  • a

Coronavirus, a Castiglion Fiorentino il sindaco Mario Agnelli chiude le scuole. "Vista la presenza di "focolai scolastici" di casi di Covid-19 nel territorio comunale, tenuto conto delle indicazioni ricevute dall’Ufficio di Prevenzione dell' Asl, al fine di contenere l’ulteriore diffusione del virus Sars-CoV-2, ho appena emesso un ordinanza che sospende l'attività didattica per le scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale, compresi anche gli asili nido pubblici e privati a decorrere da venerdì 26 febbraio fino a tutto il giorno di sabato 6 marzo 2021".

Misura preventiva che, spiega il sindaco, si rende necessaria "anche alla luce delle varianti riscontrate in almeno un paio di casi tra minorenni e senza stare ad aspettare che si verifichino ulteriori casi di contagio. Nella giornata di oggi si registrano poi 8 nuovi casi per un bambino di 2 anni già in isolamento, per 3 donne di 23, 39 e 60 anni e per 4 uomini di 28, 31, 59 e 64 anni. 
Mi è stata comunicata anche 1 nuova guarigione."

Intanto il bollettino della Regione Toscana parla di 1.374 nuovi casi con età media 44 anni e 14 decessi. I ricoverati sono 1.012 (sette in più rispetto a ieri)  di cui 159 in terapia intensiva (4 in meno).  Secondo la Regione i casi positivi in più di oggi ad Arezzo sono 129 e ci sarebbe un altro decesso che porta a 293 il numero totale da inizio pandemia.