Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Minaccia col coltello la moglie che lo vuole lasciare

Marco Antonucci
  • a
  • a
  • a

Manette ai polsi di un quarantasettenne valdarnese che ha minacciato con un coltello la moglie dalla quale si sta separando. Nella mattinata di martedì l'uomo si è recato presso l'abitazione dei genitori della consorte, dove lei si era provvisoriamente trasferita per evitare i continui e quotidiani violenti dissidi con il marito divenuti insostenibili. Lui ha fatto irruzione in casa e l'ha minacciata brandendo un grosso coltello da cucina verso di lei, nel tentativo forse di indurla a tornare con lui. Fortunatamente la donna è riuscita ad avvertire i Carabinieri che in pochi minuti hanno raggiunto l'abitazione e arrestato l'uomo che ha opposto resistenza anche agli uomini in divisa. Adesso dovrà rispondere delle accuse di minaccia aggravata, porto abusivo di armi, violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale. Questo è solo l'ennesimo caso di violenza domestica. Pochi giorni fa a Sansepolcro, una donna, dopo anni di botte e violenze subite da parte del compagno e dopo l'ennesima lite, si è finalmente decisa a rompere il silenzio e denunciarlo.