Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Promozione turistica: intesa fra sette Comuni della Valdichiana

Antonella Lunetti
  • a
  • a
  • a

Si è svolta sabato 20 dicembre nel salone Mediceo di Palazzo Casali a Cortona la cerimonia per la firma del Protocollo d'intesa tra i Comuni di Cortona, Castiglion Fiorentino, Foiano della Chiana, Lucignano, Marciano, Monte San Savino e Civitella in Valdichiana, per l'integrazione dei servizi di base finalizzati alla promozione turistica Un atto che può essere definito storico. Un accordo fattivo tra i sette comuni della Valdichiana aretina Cortona, Castiglion Fiorentino, Foiano della Chiana, Lucignano, Marciano, Monte San Savino e Civitella in Valdichiana che rappresenta la base per costruire future collaborazioni e cooperazione non solo per il turismo ma anche per la valorizzazione delle risorse culturali e storico-artistiche. Alla firma erano presenti tutti i Sindaci delle sette città: Francesca Basanieri di Cortona, Mario Agnelli di Castiglion Fiorentino, Marco Barbagli di Marciano della Chiana, Francesco Sonnati di Foiano della Chiana, Margherita Scarpellini di Monte San Savino, Roberta Casini di Lucignano e Ginetta Menchetti di Civitella di Valdichiana. Da tutti gli interventi è emersa la soddisfazione per questo risultato e soprattutto la volontà che ciò rappresenti il primo passo verso una integrazione ancora maggiore in tanti altri settori. Il protocollo è entrato immediatamente in funzione con la stampa di una mappa dei musei del territorio realizzata in due lingue (italiano e inglese) l'attivazione di un sitgo web dedicato (www.valdichianamusei.it) e l'adozione di uno speciale biglietto unico cumulativo ed una Card per l'accesso ai musei ed ai siti d'interesse culturale di tutti i comuni. Questi i musei in rete: Maec di Cortona, Museo Civico Archeologico di Castiglion Fiorentino, Chiesa-Museo della Fraternta di Santa Maria di Foiano della Chiana, Museo Comunale di Lucignano, La Torre di Marciano, Museo del Cassero di Monte San Savino, Centro Espositivo Comunale e Galleria d'arte Connetmporanea e Sala della Memoria di Civitella in Valdichiana e Musei dei Mezzi di Comunicazione di Arezzo. Allo stesso tempo sono state definite strategie di comunicazione e promozione condivise, non solo del patrimonio storico e culturale ma anche delle attività artigianali, commerciali e ricettive. Uno dei principali obiettivi è anche quello du attuare sinergie per la programmazione degli eventi culturali annuali così da renderli più efficaci e di successo. E' stato anche definita una “road map” che prevede l'attivazione di incontri periodici e la creazione di una immagine coordinata del progetto Valdichiana Musei.