Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Crolla parte del tetto al cimitero di Manciano

Antonella Lunetti
  • a
  • a
  • a

Sopralluogo questa mattina, batato 31 gennaio, da parte del sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli al cimitero di Manciano per verificare di persona lo stato del crollo che ha interessato parte della struttura. Dopo i sopralluoghi effettuati anche dai Vigili del Fuoco di Tavarnelle è stato dichiarato inagibile il lato destro dell'edificio. Inoltre l'Amministrazione Comunale, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, ha limitato l'accesso a tale zona. Il crollo, che ha interessato dei loculi di proprietà privata, si è verificato giovedì scorso. Gli uffici comunali hanno immediatamente avvertito i Vigili del Fuoco del distaccamento di Tavarnelle che hanno certificato lo stato di degrado della struttura, risalente al 1924. Il lato interessato dal provvedimento d'inagibilità è stato transennato. Nelle prossime ore verranno predisposte le prime opere di sostegno e puntellamento in attesa d'individuare i proprietari dei loculi che dovranno mettere in sicurezza la struttura.