Vietato dire non ce la faccio più

La ragazza di cristallo infrangibile

21.08.2017 - 17:33

0

Ilaria Bidini è una trentunenne aretina, laureanda in scienze della formazione. È estroversa, spigliata, parla volentieri di sè e della sua malattia: l'osteogenesi imperfetta.
"Ho fatto scalpore appena nata- mi racconta sorridendo- ero l'unica nella mia città con questa patologia" Fin da subito è stata sottoposta a numerosissimi interventi per continue fratture perché la sua problematica è infatti conosciuta anche come "malattia delle ossa di cristallo"
Nulla però le ha impedito di costruirsi una vita felice e una solida autostima. Ma non è sempre stato così: "da piccola ero timida, mi isolavo un po'. Poi con l'adolescenza sono cambiata. Mi sono detta che non potevo stare a rimbambirmi davanti alla TV. Ho iniziato a truccarmi, a uscire". Ilaria decide di contrastare la timidezza con ogni mezzo. Frequenta un corso di improvvisazione teatrale, apre un canale YouTube e soprattutto decide di mettersi in gioco provando a fare da sola le cose in cui l'avevano sempre aiutata "la vita non è stata sempre buona con me, ma io mi sono fatta strada tante volte da sola". Ed è quello che sta facendo anche oggi Ilaria nella sua lotta contro gli haters. Il suo canale YouTube è stato preso d'assalto dalla cattiveria della gente.
"Ho aperto quel canale nel 2010 per sensibilizzare le persone, per cercare di abbattere le barriere architettoniche e mentali. Certo non mi aspettavo questo" .
Racconta della prima volta che ha letto quei commenti lo scorso Aprile "ho avuto i brividi, la cosa che mi ha fatto più paura è che quelle cattiverie erano cose che pensavo di me stessa quando ero adolescente. Mi sono chiesta come avrei reagito allora di fronte a certi insulti. Non avevo autostima, ho dovuto costruirla." Ilaria oggi è sicura di sè, rassicurata anche dal suo grande amore, il fidanzato con cui sta da 4 anni e che al suo fianco sta combattendo la battaglia contro gli haters. Perché la cosa più terrorizzante è che questi haters, untori di odio, ignoranza e cattiveria gratuita sono difficili da arginare. Viene bloccato un profilo? Loro ne creano un altro. La settimana scorsa la Presidente della Camera Laura Boldrini, da anni vergognosamente oltraggiata sui social a colpi di bufale e insulti sessisti, ha fatto presente che ricorrerà alle vie legali. Anche Ilaria l'ha fatto. Ha sporto denuncia. Vorrebbe chiedere a queste persone "perché". Una risposta intanto lei ha cercato di darsela "forse dà noia vedermi felice". Perchè questa ragazza dalle ossa di cristallo in realtà è infrangibile, è forte, combattiva. Proprio come dice lei "anche quando la vita non è buona con noi, non possiamo farci schiacciare".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Patrick Zaki, Fedeli (PD): "Chiesto a Governo di mandare delegazione in Egitto per fare pressione"

Patrick Zaki, Fedeli (PD): "Chiesto a Governo di mandare delegazione in Egitto per fare pressione"

(Agenzia Vista) Roma, 20 febbraio 2020 Patrick Zaki, Fedeli (PD): "Chiesto a Governo di mandare delegazione in Egitto per fare pressione" "Chiesto a Governo di mandare delegazione in Egitto per fare pressione". Così la Senatrice del Partito Democratico Valeria Fedeli, intervenuta a margine della fiaccolata davanti al Pantheon a Roma in solidarietà a Patrick Zaki, il giovane studente egiziano ...

 
Fiaccolata per Patrick Zaki, i manifestanti cantano 'Bella Ciao'

Fiaccolata per Patrick Zaki, i manifestanti cantano 'Bella Ciao'

(Agenzia Vista) Roma, 20 febbraio 2020 Fiaccolata per Patrick Zaki, i manifestanti cantano 'Bella Ciao' Fiaccolata davanti al Pantheon a Roma in solidarietà a Patrick Zaki, il giovane studente egiziano iscritto a un master dell’università di Bologna arrestato in Egitto. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Patrick Zaki, fiaccolata al Pantheon in solidarietà allo studente arrestato in Egitto

Patrick Zaki, fiaccolata al Pantheon in solidarietà allo studente arrestato in Egitto

(Agenzia Vista) Roma, 20 febbraio 2020 Patrick Zaki, fiaccolata al Pantheon in solidarietà allo studente arrestato in Egitto Fiaccolata davanti al Pantheon a Roma in solidarietà a Patrick Zaki, il giovane studente egiziano iscritto a un master dell’università di Bologna arrestato in Egitto. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
La sfida di Djokovic, un minuto nel torrente gelato

La sfida di Djokovic, un minuto nel torrente gelato

(Agenzia Vista) Alto Adige, 20 febbraio 2020 La sfida di Djokovic, un minuto nel torrente ghiacciato Il campione di tennis Novak Djokovic si è immerso nell'acqua gelida di un piccolo torrente in Alto Adige in compagnia dell'amico Constantine, riuscendo a rimanere seduto per un minuto e 45 secondi. "Lancio questa battaglia a chiunque. Deve essere in inverno, deve fare molto freddo. Dev’essere ...

 
Video Botta e risposta su Instagram tra Francesco Totti e Vasco Rossi: una storia che lascia Senza parole

Social

Video Botta e risposta su Instagram tra Francesco Totti e Vasco Rossi: una storia che lascia Senza parole

Simpatico botta e risposta video su Instagram tra Francesco Totti e Vasco Rossi. L'ex capitano della Roma si è presentato alla festa della cognata Silvia, sorella di Ilary ...

20.02.2020

Il paradiso delle signore, anticipazioni su Adelaide di Sant'Erasmo. Cosa accadrà alla contessa

Soap

Il paradiso delle signore, anticipazioni su Adelaide di Sant'Erasmo. Cosa accadrà alla contessa

Il paradiso delle signore dovrà fare a meno di tre settimane di Adelaide di Sant'Erasmo, la contessa impersonata da Vanessa Gravina. L'attrice inizia oggi, 20 febbraio, al ...

20.02.2020

Video. Foto prima della neve, Samanta Togni si mette in posa ma il marito la prende in giro e non scatta

Social

Video Foto prima della neve, Samanta Togni si mette in posa ma il marito la prende in giro e non scatta

"Quando aspetti la foto e lui si diverte così". E' il commento che Samanta Togni affida all'ennesimo video pubblicato sulle Instastories del suo profilo Instagram. La ...

20.02.2020