Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tiro a volo, l'aretina Martina Bartolomei medaglia d'oro nello skeet ai Giochi del Mediterraneo in Algeria

Martina Bartolomei, aretina di Laterina, ha conquistato la medaglia d'oro nel tiro a volo, skeet, ai Giochi del Mediterraneo in Algeria. Un risultato che la proietta verso le Olimpiadi 2024.

La tiratrice dell'Aeronautica ha dato prova delle sue straordinarie capacità polverizzando nella finalissima 34 dei 40 piattelli, uno in più della greca. Emmanouela Katzouraki, seconda. Terzo gradino del podio per l'italiana Diana Bacosi, portabandiera azzurra.

Martina Bartolomei con il suo fucile, il DT11 della Beretta spara dal 2005. Formatasi a Montecatini Terme ora spara allo skeet e si allena al Tav di Laterina. Ha 31 anni e il suo motto, “nulla viene per nulla, tutto ciò che dai, prima o poi, torna indietro”, le ha permesso di centrare un oro che profuma di Parigi 2024.