Salma Hayek presenta "Monarca": racconta un Messico sofisticato

L'attrice messicana ha co-prodotto la nuova serie Netflix

11.09.2019 - 11:30

0

Roma, 11 set. (askanews) - L'attrice messicana Salma Hayek ha presentato la serie tv Netflix "Monarca", che ha co-prodotto, a Città del Messico. Ha voluto raccontare sul piccolo schermo un Paese moderno, sofisticato, ricco di cultura e in cui contano anche le donne e ha spiegato di non aver avuto troppe difficoltà a realizzarla, anche in un Paese di base ancora "maschilista". La serie debutterà sulla piattaforma streaming il 13 settembre in 190 paesi.

Protagonista un'attrice messicana, Irene Azuela: si racconta la storia di Ana Marìa, giornalista che lascia il Messico per gli Stati Uniti ma deve tornare a casa per ordine del padre. La sua, infatti, è una potente famiglia che controlla il mercato della tequila, tra scandali e corruzione.

Hayek ha detto che "Monarca" affronta il tema della corruzione che c'è nel Paese, ma sulla violenza e la criminalità organizzata ha dichiarato: "La cosa migliore che posso fare per il Messico? Non arrabbiarmi, ma dire che è vero, qui c'è violenza, ci sono femminicidi, questo accade, e tutto questo mi fa paura".

Lei, molto attiva sui social, preferisce però pubblicare post in cui parla di cultura e tradizione, condividere immagini belle del Messico, per offrire un'idea positiva. "Se pubblico cose negative - ha detto - non ottengo nulla in Messico ma raggiungo il resto del mondo, e non vorrei porre troppo l'attenzione su queste cose, con effetti negativi anche per il turismo e per quelli che stanno cercando di investire in Messico". Per lei i messaggi da dare sono altri: "Siamo orgogliosi di mostrare il Messico come una nazione vivace, sofisticata e culturalmente ricca, che lotta per affermarsi" ha dichiarato.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Libia, Conte: "Via militare non e' sostenibile"

Libia, Conte: "Via militare non e' sostenibile"

(Agenzia Vista) Roma, 11 novembre 2019 Libia, Conte via militare non e' sostenibile Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha incontrato Angela Merkel a Villa Pamphili. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Conte: "Vicino a militari feriti in Iraq"

Conte: "Vicino a militari feriti in Iraq"

(Agenzia Vista) Roma, 11 novembre 2019 Conte vicino a militari feriti in Iraq Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha incontrato Angela Merkel a Villa Pamphili. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
"Genesis", il tecno-thriller dello scrittore aretino Gianlorenzo Casini

Arezzo

"Genesis", il tecno-thriller dello scrittore aretino Gianlorenzo Casini

Alla fine del XXI secolo la replicazione umana è realtà e vi fa ricorso regolarmente un’umanità sempre più alienata. Solo uno strumento pare in grado di individuare chi ne fa ...

10.11.2019

Alle Fornaci "Romeo e Giulietta. L'amore è saltimbanco"

Terranuova Bracciolini

"Romeo e Giulietta. L'amore è saltimbanco"

La famosa tragedia shakespeariana di Romeo e Giulietta diventa Commedia dell’Arte e la Tosca di Puccini si trasforma in una fiaba per bambini: sono questi gli appuntamenti ...

07.11.2019

Sudwave Festival , la seconda giornata

Arezzo

Sudwave Festival , la seconda giornata

“Un festival più verde”: questo il titolo dell’incontro di venerdì 8 novembre, alle ore 15 al Circolo Artistico, per il secondo giorno di Arezzo Sudwave Festival & Convention....

07.11.2019