Zacapa Noir Festival, gran debutto a Milano con Jeffrey Deaver

Partite le cene letterarie che uniscono il rum e la letteratura

12.09.2019 - 16:30

0

Milano, 12 set. (askanews) - Una serie di cene con scrittori per raccontare, in modo diverso, i grandi libri di thriller e crime, ma non solo. E' partito a Milano il Zacapa Noir Festival, un format di 19 incontri nel ristorante MEMO, che il noto brand di rum guatemalteco ha promosso per sottolineare la propria forte relazione con la cultura.

Silvia Rota, ideatrice del festival, ci ha spiegato perché Zacapa ha scelto di puntare su questa formula. "Sicuramente - ha detto ad askanews - per mettere in contatto due nostre anime, da una parte il nostro amore per la gastronomia e l'alta ristorazione: in passato abbiamo lavorato tantissimo con grandissimi chef come Gualtiero Marchesi, Alajmo piuttosto che Bottura; dall'altra quello del nostro amore per la cultura, per la conoscenza".

E per il primo appuntamento del festival, tra cocktail, musica, piatti intriganti e degustazioni di rum, ha visto sul palco Carlo Lucarelli insieme a Jeffrey Deaver, uno dei più importanti autori di noir al mondo. "Mi piace andare nelle librerie o nei teatri dei grandi festival del libro - ci ha raccontato - ma soprattutto è speciale quando incontro le persone che leggono i mie libri, che vengono qui con una storia e amano trascorrere del tempo insieme".

"La letteratura - ha aggiunto Silvia Rota - mette insieme le cose, perché, tra gli altri, condividiamo due aspetti particolari: da una parte la lentezza, che è necessaria per degustare un ottimo rum e per scrivere e leggere un grande libro. Dall'altra, invece, l'amore per le storie: la distillazione ha molte storie, stiamo parlando di riti molto antichi e anche e per questo nostro amore per le storie abbiamo deciso di aprire ogni serata delle Zacapa Noir Festival con un cocktail creato dal nostro bartender, che crea dei drink totalmente ispirati agli artisti sul palco, come delle microstorie nel bicchiere".

E di storie sul palco Lucarelli e Deaver se ne sono raccontate molte: aneddoti personali, analisi dei personaggi e anche qualche confessione sul metodo di lavoro dello scrittore americano. "Mi piace citare Ernest Hemingway - ci aveva anticipato poco prima Deaver - che ha detto che lavorare a un libro con un bicchiere di liquore accanto a te crea libertà per i tuoi pensieri e questo è assolutamente vero. Lo faccio anche io: mi siedo con il computer, un bicchiere e i miei tre cani, e tutto questo mi aiuta a scrivere i miei libri".

Compreso "Il gioco del mai", l'ultima fatica di Deaver che in Italia esce per Rizzoli. E partendo con questo slancio il Zacapa Noir Festival proseguirà i suoi appuntamenti milanesi e noir fino al giugno del 2020.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Ci siamo capiti male", il nuovo video di Biagio Antonacci

"Ci siamo capiti male", il nuovo video di Biagio Antonacci

Roma, 18 nov. (askanews) - E' online il video di "Ci siamo capiti male", il nuovo singolo di Biagio Antonacci che anticipa "Chiaramente visibili dallo spazio" (Iris /Sony Music), l'album disponibile dal prossimo 29 novembre in versione fisica in cd e vinile e già disponibile in prenotazione in tutti gli store. Il video vede la partecipazione straordinaria delle azzurre della Nazionale italiana di ...

 
Maltempo Venezia, il sindaco Brugnaro incontra i cittadini di Burano

Maltempo Venezia, il sindaco Brugnaro incontra i cittadini di Burano

(Agenzia Vista) Burano, 18 novembre 2019 Maltempo Venezia, il sindaco Brugnaro incontra i cittadini di Burano Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, si è recato a Burano per vedere i danni del maltempo: "A Burano ho ascoltato i cittadini e ho toccato con mano quanto sia importante stare uniti e collaborare tutti assieme per superare le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare nei giorni scorsi. ...

 
Maltempo Bologna, 300 sfollati a Budrio

Maltempo Bologna, 300 sfollati a Budrio

(Agenzia Vista) Bologna, 18 novembre 2019 Maltempo Bologna, 300 sfollati a Budrio Dei 300 sfollati la maggior parte è stata ospitata da parenti e amici, circa 25 persone invece hanno passato la notte all'interno del palazzetto dello sport. Questa mattina i bambini sono andati regolarmente a scuola e gli adulti al lavoro. In tanti infine hanno iniziato a pulire abitazioni e stalle invase dal fango....

 
Renato Zero scatenato con i fans: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

Il concerto

Renato Zero scatenato con i fan: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

"Siamo ridotti così. Ormai bisogna darsi un appuntamento anche per...". Uno scatenato Renato Zero ringrazia i fans a modo suo durante il secondo concerto di Firenze in un ...

16.11.2019

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi

Lo spettacolo

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi Video

Un concerto straordinario. Renato Zero in un Nelson Mandela Forum di Firenze strapieno, venerdì 15 novembre ha letteralmente mandato in delirio i suoi fans con uno spettacolo ...

16.11.2019

Chiara Ferragni nuda su Instagran: ecco la foto

L'INFLUENCER SENZA VELI

Chiara Ferragni nuda su Instagram: ecco la foto

Chiara Ferragni ha postato su Instagram una sua foto nuda e subito i suoi fan sono andati in visibilio. La foto (che vedete dopo il testo) la ritrae seduta su un letto, ...

16.11.2019