La Triennale riparte: partnership con la Fondazione Cartier

Boeri: molto positivo il bilancio della XXII Triennale

12.09.2019 - 19:30

0

Milano, 12 set. (askanews) - Dopo l'inaugurazione del Museo del Design italiano e la chiusura della XXII Triennale internazionale, "Broken Nature", che ha fatto segnare oltre 280mila visitatori e si è focalizzata sul tema chiave dei cambiamenti climatici, la Triennale di Milano riparte con nuovi progetti, a partire dal Forum sulla forestazione urbana del prossimo novembre. Ma il presidente Stefano Boeri, nell'evento di presentazione del nuovo programma, ha fatto anche un importante annuncio.

"Oggi - ha detto dal palco - sono particolarmente felice di poter annunciare una partnership culturale che per noi è molto importante e sulla quale abbiamo lavorato molto negli ultimi mesi che è la partnership con la Fondation Cartier pour l'Art Contemporain di Parigi. E' una partnership di grandissimo rilievo che avrà una durata importante e che ci permetterà di stabilire una relazione con una istituzione che storicamente produce la qualità più alta nella riflessione e la ricerca sull'arte contemporanea".

La partnership, della durata di 8 anni, prevede, a partire da aprile 2020, la definizione di una programmazione condivisa di mostre dedicate all'arte contemporanea, curate da Fondation Cartier, negli spazi del Cubo al primo piano del Palazzo dell'Arte. La presentazione della collezione della Fondazione Cartier, curata dall'argentino Guillermo Kuitca, sarà la prima mostra nell'aprile 2020, cui farà seguito nell'autunno 2020 "Claudia Andujar. La lotta Yanomami", retrospettiva dedicata ai 50 anni di lavoro della fotografa brasiliana Claudia Andujar.

Il Museo del Design italiano, diretto da Joseph Grima, prosegue nel suo ragionamento su acquisizioni e ampliamenti, mentre conl'identificazione di uno specifico spazio nel Palazzo dell'Arte dedicato al contemporaneo in Triennale si introduce un altro tema nodale che si collega alla programmazione culturale: la volontà di lavorare sui diversi spazi espositivi per dare loro una precisa identità e connotazione tematica. Altri focus saranno poi dedicati al teatro, al tema del gioco, alle mostre "manifesto", a Enzo Mari e all'architetto Bjarke Ingels, al futuro delle città e alle avanguardie.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Milano arriva lo spettacolo "Potted Potter"

A Milano arriva lo spettacolo "Potted Potter"

Milano, 18 set. (askanews) - La Potter mania invade Milano che diventa magica. Per un giorno la capitale lombarda si trasforma d'incanto in un ironico set potteriano. Da Cadorna alla ricerca del binario 9 e fino alla Foresta Proibita del BAM con i protagonisti di "Potted Potter": l'unica esperienza potteriana non autorizzata, una parodia di Dan e Jeff. Gli attori Davide Nebbia e Mario Finulli ...

 
Paragone canta Bennato e di Renzi dice: "Lui sia Gatto che Volpe"

Paragone canta Bennato e di Renzi dice: "Lui sia Gatto che Volpe"

Roma, 18 set. (askanews) - Dopo la formazione del governo giallorosso e la scissione del Pd, il senatore 5stelle Gianluigi Paragone si presta al gioco del "Karaoke Reporter" Dejan Cetnikovic su Radio Rock 106.6 e intona "Il Gatto e la Volpe" di Edoardo Bennato, azzardando un parallelismo con la neo compagine governativa. "Mi auguro che nessuno dei miei voglia fare il Pinocchio della situazione", ...

 
Intesa Sp, nasce a Torino "Area X" tra 3D e virtuale

Intesa Sp, nasce a Torino "Area X" tra 3D e virtuale

Torino, 18 set. (askanews) - Esperienze immersive, immagini oleografiche tridimensionali e realtà virtuale per spiegare in maniera semplice e coinvolgente l'importanza della tutela assicurativa. A proporlo a Torino è Intesa Sanpaolo Assicura, la Compagnia di Assicurazioni del Gruppo Intesa Sanpaolo, con il lancio di "Area X", nuovo spazio nel centro storico, in via San Francesco d'Assisi, 12, ...

 
Italia Viva, Marattin: "Il Governo può stare sereno...diciamo tranquillo"

Italia Viva, Marattin: "Il Governo può stare sereno...diciamo tranquillo"

(Agenzia Vista) Roma, 18 settembre 2019 Italia Viva, Marattin: "Il Governo può stare sereno...diciamo tranquillo" "Il Governo può stare sereno) Diciamo che può stare tranquillo". Così il deputato Luigi Marattin che lascerà il Partito democratico per seguire Renzi con il suo nuovo progetto Italia Viva. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

Stia

"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

"Il fabbro non è una figura professionale riconosciuta e stiamo lavorando (insieme ad un’agenzia formativa) per farla inserire nel catalogo delle figure professionali. Anche ...

31.08.2019

La Compagnia del Polvarone al Ferragosto Puggiulino con la commedia "La calunnia è un venticello"

Arezzo

Compagnia del Polvarone: in scena "La calunnia è un venticello"

Tradizionale appuntamento del Ferragosto Puggiulino di Arezzo con la Compagnia del Polvarone, che come consuetudine da alcuni anni presenta proprio a Le Poggiola l’anteprima ...

16.08.2019

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

Dal 17 al 24 agosto

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

La musica polifonica internazionale si incontra ad Arezzo: dal 17 al 24 agosto, la Fondazione Guido d’Arezzo rinnova l’appuntamento con il Concorso Polifonico Internazionale ...

11.08.2019