A Roma un Presepe Vivente per sostenere progetto in Etiopia

Evento il 28 dicembre e il 5 gennaio dai missionari di Villaregia

16.12.2019 - 17:34

0

Roma, 16 dic. (askanews) - Da Roma per l'Etiopia. Un ponte di solidarietà che dalla città eterna arriva fino a Robe, a 400 km da Addis Abeba, la capitale etiope, per sostenere la nuova sfida dei missionari di Villaregia. Torna il Presepe Vivente Missionario, in scena sabato 28 dicembre 2019 e sabato 5 gennaio 2020, nella periferia sud di Roma, sede della Comunità Missionaria di Villaregia. (Via Antonio Berlese, 55, al km 18.700 di Via Laurentina).

La Betlemme al tempo di Gesù è stata ricreata nello splendido scenario della riserva naturale di Decima Malafede, alle porte di Roma. Ad accogliere i visitatori saranno i soldati romani per il censimento. Tra i vicoli del villaggio sarà possibile passeggiare per ammirare le botteghe storiche che ospitano gli antichi mestieri: il falegname, il fabbro, il vasaio, il ciabattino, la tessitrice, il fornaio. Non può mancare una tappa alla sacra famiglia per rivivere l'atmosfera della nascita di Gesù, e la sfilata dei Magi in sella ai cavalli e al cammello. Momento centrale della giornata sarà la testimonianza musicale di Filomeno Lopes, in arte Fifito. Originario della Guinea Bissau, è arrivato a Roma dove lavora per la Radio Vaticana. Attraverso la musica, cerca di comunicare un messaggio di pace e di sviluppo, di accoglienza e riconciliazione. Racconterà la sua esperienza in note, e la sua musica arricchirà il momento della testimonianza di speranza.

I più piccoli potranno diventare per un giorno "vasaio" o "muratore". E potranno anche loro cimentarsi in attività manuali nelle botteghe della ceramica e della lana o nella fabbrica di mattoni. Uno spazio "Laboratori" interamente dedicato a loro sarà riservato per giocare e divertirsi insieme. Partecipazione straordinaria del cammello, presente entrambe le date: grandi e piccini potranno salire sulle gobbe e farsi fotografare.

Il presepe è missionario perché realizzato grazie al contributo di tutti i volontari della Comunità missionaria e perché l'intero ricavato andrà a sostenere la nuova missione in Etiopia. I missionari sono presenti a Kofale e nella prefettura di Robe. I bisogni più urgenti della popolazione locale riguardano: la scolarizzazione di 4.500 bambini negli asili nido e nelle scuole di primo grado; la formazione professionale di donne in condizione di estrema povertà. L'ingresso al Presepe Vivente Missionario è a offerta libera. Ma tutto ciò che raccoglieremo arriverà in Etiopia. Continua inoltre la collaborazione con la Pro Loco locale, "Cinque Colline", che gestirà il punto ristoro con la possibilità, per i visitatori, di pranzare nell'area adiacente al villaggio, o di una piacevole pausa per gustare dolci, castagne, cioccolato caldo e molto altro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Luiss Business School: un nuovo Hub a Belluno con Confindustria

Luiss Business School: un nuovo Hub a Belluno con Confindustria

Belluno, 29 gen. (askanews) - Un nuovo polo di alta formazione, consulenza e ricerca applicata sui temi del business e del management, rivolto alle imprese del Nord Est: è stato inaugurato a Belluno l'Hub "Veneto delle Dolomiti" della Luiss Business School, che nasce dalla collaborazione tra l'ateneo e Confindustria Belluno Dolomiti, oltre che con le istituzioni locali. Al taglio del nastro del ...

 
Franceschini: "Su direttori non italiani nei musei polemica provinciale spazzata via da risultati"

Franceschini: "Su direttori non italiani nei musei polemica provinciale spazzata via da risultati"

(Agenzia Vista) Roma, 29 gennaio 2020 Franceschini: "Su direttori non italiani nei musei polemica provinciale spazzata via da risultati" "Su direttori non italiani nei musei polemica provinciale spazzata via da risultati". Così il Ministro per i Beni culturali Franceschini, intervenuto a margine della conferenza stampa di presentazione dei bandi internazionali per la selezione dei nuovi direttori ...

 
Trofeo Andros, l'elettrizzante spettacolo delle gare su ghiaccio

Trofeo Andros, l'elettrizzante spettacolo delle gare su ghiaccio

Serre-Chevalier, 29 gen. (askanews) - Moto e auto sfrecciano sul giaccio in occasione del Trofeo Andros, quella che ormai per tradizione può essere considerata la manifestazione principe delle gare su ghiaccio. A Serre-Chevalier sulle alpi francesi si è tenuta una delle tappe più spettacolari del torneo, anche grazie alla perfetta qualità della neve e del ghiacci e del sole che ha reso ancora più ...

 
Identificato corpo di Kobe Bryant, recuperate tutte le vittime

Identificato corpo di Kobe Bryant, recuperate tutte le vittime

Los Angeles, 29 gen. (askanews) - Sono stati trovati i corpi di tutte le vittime dell'incidente di elicottero in cui ha perso la vita anche la leggenda del basket Kobe Bryant insieme con sua figlia. Ci sono voluti due giorni per i soccorritori per recuperarli fra i rottami del velivolo precipitato sulle colline di Los Angeles, resti che gli agenti stanno esaminando per risalire alle cause dello ...

 
Caterina Balivo, Raz Degan si confessa a Vieni da me. L'amore, la Puglia, l'ultimo attacco di Paola Barale

Spettacolo

Caterina Balivo, Raz Degan si confessa a Vieni da me. L'amore, la Puglia, l'ultimo attacco di Paola Barale

Caterina Balivo ospita in studio Raz Degan. L'ex modello israeliano, che ormai lavora quasi esclusivamente in Italia, si confessa a Vieni da me e racconta del suo amore per ...

29.01.2020

Don Matteo, la fiction girata in Umbria continuerà: conferme di Frassica sull'edizione numero 13

in tv

Don Matteo, la fiction girata in Umbria continuerà: conferme di Frassica sull'edizione numero 13

Le indagini di Don Matteo, la fiction di Rai1 interpretata da Terence Hill e capace di collezionare record di ascolti a ogni puntata, continuerà anche la prossima stagione. ...

29.01.2020

Video Il buongiorno di Martina Stella semi nuda: balletto sulle note del Mambo No. 5 di Lou Bega

Social

Video Il buongiorno di Martina Stella semi nuda: balletto sulle note del Mambo No. 5 di Lou Bega

Martina Stella ormai è puntuale come un orologio svizzero. Non si sfugge alla sexy sveglia dell'attrice che anche stamattina, 29 gennaio 2020, regala ai suoi follower di ...

29.01.2020