Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Azerbaigian a fianco dell'Italia: All'alba vincerò!

Roma, (askanews) - Baku e Roma, un'amicizia che va al di là della diplomazia e dell'economia. Baku e Roma, Azerbaigian e Italia, unite e vicine anche nell'emergenza coronavirus. E' questo il significato del video realizzato dal Baku Media Center per rappresentare la solidarietà e la vicinanza al popolo italiano. Un omaggio all'Italia: in una Baku soleggiata, dove sventolano le bandiere italiana e azerbaigiana, il pianoforte accompagna la voce del tenore Farid Aliyev, in una toccante esecuzione del Nessun Dorma, dalla Turandot di Giacomo Puccini. Tra simboli italiani, come la vespa, le maglie delle squadre di calcio più famose, Milan, Juve e Roma, tra le altre, e il tricolore, l'aria di Puccini lancia il messaggio di speranza: "All'alba vincerò" e l'augurio di Baku: "Forza Italia, l'Azerbaigian è con voi".