A Bergamo riaprono i musei: all'Accademia Carrara con Caravaggio

Un segnale per la città e la generosità del Metropolitan di NY

22.05.2020 - 20:30

0

Milano, 22 mag. (askanews) - Bergamo riparte dalla cultura: il 22 maggio, dopo mesi di grandi sofferenze per la pandemia di Coronavirus che ha colpito questo territorio in modo particolarmente duro, i musei hanno riaperto e in particolare lo ha fatto l'Accademia Carrara, diretta da Maria Cristina Rodeschini.

"C'era molta attesa - ha raccontato il direttore ad askanews - le persone passavano davanti al museo per vedere il cancello aperto, perché vederlo aperto significa poter entrare e riprendere la vita come prima, noi siamo visitati da persone che abitano vicino al museo e continuavano a chiederci quando aprite".

In particolare la riapertura dello storico museo avviene nel segno di Caravaggio, con l'esposizione, nella collezione permanente, del dipinto "I musici", del quale il Metropolitan Museum di New York ha concesso il prolungamento del prestito per tutta l'estate.

"Devo dire - ha aggiunto Maria Cristina Rodeschini - che questa generosità del Metropolitan Museum, con il quale abbiamo una collaborazione da decenni, si è manifestata ancora di più in questa occasione: ho chiamato per il loro dipinto che era qui per la mostra di Simone Peterzano, che però nessuno aveva visto perché era rimasta aperta solo tre settimane, e quando ho chiesto se potevamo esporla in pinacoteca perché diventasse il segno di questa alleanza e di questa solidarietà tra musei, in un secondo mi hanno detto di sì".

La riapertura dei musei, con tutte le misure di sicurezza previste dalla legge, rappresenta dunque per Bergamo qualcosa di importante e di simbolico, che investe l'intera sfera della vita sociale, non solo quella culturale.

"Di solito - ha concluso il direttore dell'Accademia - le necessità culturali sono considerate come qualcosa che si aggiunge a qualcos'altro, invece la sensazione è stata proprio quella di un desiderio di partecipazione, di una cosa che mancava e che finalmente è rientrata nella vita di tutti".

Una vita che riparte, con i dubbi e le cautele, ma anche nel segno di una bellezza che oggi più che mai assume valore civico.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella arriva in auto alla parata militare, accolto dall'applauso della folla

Mattarella arriva in auto alla parata militare, accolto dall'applauso della folla

(Agenzia Vista) Roma, 02 giugno 2020 Mattarella arriva in auto alla parata militare, accolto dall'applauso della folla Le celebrazioni per la Festa della Repubblica in Piazza Venezia. Il Presidente Sergio Mattarella si è recato al monumento dedicato al Milite Ignoto deponendo una corona di fiori. Senza la parata militare per l'emergenza Coronavirus, la celebrazione è stata accompagnata dal ...

 
Le Frecce Tricolori volano su piazza Venezia per la Festa della Repubblica, la gioia degli italiani

Le Frecce Tricolori volano su piazza Venezia per la Festa della Repubblica, la gioia degli italiani

(Agenzia Vista) Roma, 02 giugno 2020 Le Frecce Tricolori volano su piazza Venezia per la Festa della Repubblica, la gioia degli italiani Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha deposto una corona all'Altare della Patria in occasione della festa del 2 giugno. Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, anche il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il presidente della Camera dei ...

 
2 giugno, cerimonia ad Altare della Patria, le Frecce Tricolori sorvolano Roma

2 giugno, cerimonia ad Altare della Patria, le Frecce Tricolori sorvolano Roma

(Agenzia Vista) Roma, 02 giugno 2020 2 giugno, cerimonia ad Altare della Patria, le Frecce Tricolori sorvolano Roma Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha deposto una corona all'Altare della Patria in occasione della festa del 2 giugno. Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, anche il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il presidente della Camera dei Deputati, Roberto ...

 
2 Giugno, assembramenti fra Piazza Venezia e via del Corso per vedere le frecce tricolori

2 Giugno, assembramenti fra Piazza Venezia e via del Corso per vedere le frecce tricolori

(Agenzia Vista) Roma, 02 giugno 2020 2 Giugno, assembramenti fra Piazza Venezia e via del Corso per vedere le frecce tricolori Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha deposto una corona all'Altare della Patria in occasione della festa del 2 giugno. Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, anche il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il presidente della Camera dei Deputati, ...

 
Stasera in tv 2 giugno va in onda "Prima di lunedì" con Vincenzo Salemme, Martina Stella e Sandra Milo

TELEVISIONE

Stasera in tv 2 giugno va in onda "Prima di lunedì" con Vincenzo Salemme, Martina Stella e Sandra Milo

Stasera in tv 2 giugno va in onda il film "Prima di lunedì" (Rai 2 ore 21,20). Commedia italiana del 2016, regia di Massimo Cappelli, nel cast ci sono Vincenzo Salemme, Fabio ...

02.06.2020

Uomini e Donne, Daniele Dal Moro torna sui social e il suo trono potrebbe essere sospeso

Televisione

Uomini e Donne, Daniele Dal Moro torna sui social e il suo trono  forse sospeso

Uomini e Donne, i colpi di scena non finiscono mai anche se il programma si è dato una pausa e tornerà in onda su Canale 5 alle ore 14.45 domani, mercoledì 3 giugno (leggi ...

02.06.2020

Stasera in tv 2 giugno tornano "Le Iene": servizio su Lotito e il pagamento in nero per Zarate

TELEVISIONE

Stasera in tv 2 giugno tornano "Le Iene": servizio su Lotito e il pagamento in nero per Zarate

Stasera in tv, martedì 2 giugno, "Le Iene" tornano in onda su Italia 1 alle 21,20 con una nuova serie di servizi, scherzi e inchieste e la conduzione di Giulio Golia, Filippo ...

02.06.2020