Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Polonia, nuova grande manifestazione contro il divieto di aborto

Varsavia, 28 ott. (askanews) - Sono arrivate a Varsavia da tutta la Polonia per protestare contro la clamorosa sentenza sull'aborto del Tribunale costituzionale di giovedì scorso. Migliaia di donne ma anche molti uomini sono nuovamente scesi in piazza per dire non al divieto quasi totale di interruzione di gravidanza. Nel Paese fortemente cattolico, è stato deciso il no all'aborto anche nei casi di grave malformazione del feto.

Le strade della capitale sono presidiate in massa dalle forze di polizia in assetto anti sommossa. "Non ci fermeremo, non ci fate paura con l'esercito e la polizia per le strade" ha tuonato Marta Lempart, dell'organizzazione femminile "Lo sciopero delle donne".